I am running ZeroNet in background on my Mac

Since when I was little, I always loved peer-to-peer technologies… I even tried to create a GNU/Linux distribution based on that. .. but recently I have discovered a brilliant project that is combining the power of asynchronous cryptography, using Bitcoin private and public keys, with BitTorrent technology. This project is called ZeroNet and it is a new and interesting way to provide websites and real-time services in a p2p network.

ZeroNet-OldLogo

To join the network and browse the ZeroNet websites, now you have to keep running a python software in one of your terminal. I really hate to keep it opened 24h a day… even if I am nerd enough to love logs. I decided to run an instance of ZeroNet in background on my Mac: every time I turn on my computer, I am updating and seeding content. I feel happy to help this community 👍 Here is how I made it possible. Continue reading I am running ZeroNet in background on my Mac

How to use Cache Headers to speed up your website with Django and CloudFlare

Since I started working at bigger startups, like MinbilDinbil, I had to face the problem of providing pages to a larger amount of users every day. For this reason, it is really important to use a CDN service like CloudFlare, in order to provide a good user experience on our website: we don’t want our clients wait too much to load the homepage! How do we do that? The author of GNU grep once said:

The key to making programs fast is to make them
 do practically nothing

Mike Haertel, Sat Aug 21 2010. Source

So I decided to integrate our django servers with CloudFlare, improving the cache. According to their documentation, to enable the cache, the backend needs to provide specific headers in the HTTP response, like Cache-Control, Expires and others: by using these headers both the browsers and the CloudFlare servers will cache the file for a specific amount of time.

cf-logo-v-rgb

For this purpose, I created an open source customizable middleware to provide cache headers in a smart way. It is called django-smartcc (standing for “smart cache control”). Once installed, it will start considering not authenticated requests as public and disabling the cache when the user is logged in. You can read here the instructions to install it too:

pip install -U django-smartcc

Continue reading How to use Cache Headers to speed up your website with Django and CloudFlare

Perché adoro l’OpenSource: python-digitalocean

Oggi è successa una cosa che mi ha fatto felice. Da qualche mese mi sono spostato su Digital Ocean. Non ho scritto nulla su questo blog perché prima di dare un giudizio complessivo ho preferito aspettare qualche mese.

Digital Ocean, anche se non è avanzato come la concorrenza, si può considerare come una valida ed economica alternativa ad Amazon EC2. Una delle cose che ho più apprezzato è la piattaforma di FeedBack con la quale molti clienti suggeriscono features. Io ho proposto il pagamento in bitcoin. Dopo un po’ di tempo di utilizzo ho ricevuto questa email:

Digital Ocean Email
Digital Ocean Email

Dato che mi stavano coccolando per bene, ho deciso di ricambiare creando un semplice modulo python per gestire le macchine sulla loro piattaforma tramite API: python-digitalocean( il codice è  su GitHub ).

Poi la magia! Questa mattina, mi sono svegliato con il buon umore in quanto avevo ricevuto una pull request per delle migliorie che D. Yu aveva fatto al codice.

Adoro l’open source proprio per questo motivo, perché altre persone possono migliorare il codice e far crescere il progetto. Da quando ho abbandonato il mio progetto del sistema operativo, nessuno più mi ha fatto pull request. 🙂

Credo che sia la cosa più bella che mi sia capitata oggi! Credo che rimarrò su Digital Ocean per molto tempo 🙂

Resoconto di 4 anni

Come se fossi un anziano in punto di morte, ripenso a tutte le cose che ho organizzato negli ultimi anni. Tra queste c’è quello che chiamavo progetto Siderus che, vista la situazione, credo sarò costretto a chiudere.

Siderus, più che un progetto era una religione: vedere e fare le cose in modo Facile, Semplice, Veloce, Elegante e Libero. Unendo questi 5 aggettivi ho sviluppato una serie di strumenti e applicazioni per realizzare un Sistema Operativo. Riuscendoci anche!

Purtroppo però la realtà è diversa da quello che immaginiamo: Dato che a lavorare con passione e costanza ero solamente io, mi sono reso conto di aver realizzato qualche cosa di troppo grande… o troppo folle!

Continue reading Resoconto di 4 anni

Rome StartupWeekend: Qurami

Durante il Rome Startup Weekend ho imparato la ricetta segreta per la torta di Qurami!

Ingredienti base:

  • 9 persone.
  • 6 computer
  • 3 smartphone
  • 20 ore di tempo
  • Un’idea rivoluzionaria.

Prendete le 9 persone e l’idea. Lasciate lievitare nelle 20 ore di tempo. Cottura in 7 minuti a fiamma media. Decorate con i computer e gli smartphone. Servire caldo. 😀

Logo Qurami
Non perdere tempo in fila!

Continue reading Rome StartupWeekend: Qurami