Creare un server mercurial privato

Quando bisogna lavorare seriamente a dei progetti o si deve collaborare con altre persone su dei files, è importante mantenere sotto controllo ed avere delle revisioni continue del codice: in caso di problemi si può tornare ad una versione precedente e si possono gestire più comodamente le patch. Mercurial è un software di controllo di versione, decentralizzato e quasi completamente scritto in python. Una alternativa al buon vecchio Git.

Per farlo ci sono diversi modi. Uno di questi è utilizzare le piattaforme come GitHubBitBucket, anche se solo quest’ultimo supporta anche Mercurial. Però il web non è sempre free, per questo molti servizi si pagano.

Mercurial, come Git, è una risposta che può tornarci utile, perché ci da la possibilità di lavorare in modo del tutto decentralizzato. Ma quando si lavora in team, è sempre bene avere un server dove salvare i repository con i file.

Creare un repository mercurial è molto semplice e ricorda molto il procedimento per farlo con git. Però la particolarità di mercurial è che offre una interfaccia web per poter visualizzare i dati dei repository sul server: questa è una guida spiegata passo passo su come ho installato il mio server mercurial personale 🙂

Continue reading Creare un server mercurial privato

La soluzione Ubuntu

Ubuntu è una delle più importanti e diffuse distribuzioni GNU/Linux al mondo. Canonical, con Mark Shuttleworth, ha portato avanti con grande successo questo progetto. Realizzando un vero e proprio ecosistema con soluzioni open source, Ubuntu accontenta sia l’utente più esperto che chi ha bisogno di una interfaccia grafica più usabile e innovativa.

Ubuntu Phone Logo
Ubuntu per smartphone

Canonical oltre ad essere anche una importante realtà per quanto riguarda il cloud computing, ha iniziato a sviluppare una versione del suo sistema operativo per smartphone: in un breve futuro potremo installare Ubuntu Phone OS al posto di Android. Questa è un’ottima notizia perché significa dare una vera alternativa libera a Java ( che tanto odio ).

Continue reading La soluzione Ubuntu

L'Open Source che mi piace

Anche sa da più di un anno utilizzo Mac, non mi sono mai allontanato dal mondo dell’Open Source! Con il rilascio di Mountain Lion, ho capito quanto il sistema operativo della mela sia avanzato e perfetto per lavorare senza perdere troppo tempo su altre cose. Però…

Open Source

Però… Arch mi manca molto… mi manca un po’ l’open source… anche se lo “spirito” in cui credo, l’ho ritrovato anche nella mela! Perché  quello che mi piace dell’Open Source è molto lontano dalle 4 “libertà” fondamentali di quell’invidioso, pazzo ed estremista di RMS! Infatti, anche se le quattro non-libertà sono molto importanti per il mondo dell’Open Source, non voglio parlare di Free Software, di stupide licenze e di non usare assolutamente software proprietario!

Continue reading L'Open Source che mi piace

Perché ChromeOS non è un classico sistema operativo!

Qualche giorno avevo letto l’articolo di Dottorblaster ed avevo intenzione di commentarlo… ma a causa delle #vacanzeForzate, non ho trovato una connessione decente per scriverlo. Finalmente oggi posso 🙂

La nuova UI di ChromeOS

Google ha creato il sistema operativo dedicato alla navigazione sul web.  Anche se è passato più di un anno e mezzo dal lancio del prototipo, il sistema operativo ha fatto grandi passi da gigante. Le ultime release di ChromeOS hanno portato grosse modifiche al sistema …anche se io adoro la visione a “tutto schermo” con le tab, il nuovo AuraWM introduce una navigazione più user-friendly: le finestre, una taskbar ed un pesudo-launchpad!

Continue reading Perché ChromeOS non è un classico sistema operativo!

I videogiochi che più mi piacciono ( fino ad ora )

Lo ammetto: non sono appassionato di videogiochi… anzi! A volte ho odiato i videogiochi. Ho odiato quelli che non mi hanno lasciato nulla (emozioni), ma soprattutto ho odiato quelli che in realtà erano delle vere e proprie droghe 😛

Per fortuna ho altre due vite 😀

Devo ammettere che quando, durante le notti di luna piena mi trasformo in un Nintendaro, gioco solamente a Zelda e Super Mario! Ma ammetto di essermi innamorato di altri giochi che non ha fatto Nintendo! 😀

Continue reading I videogiochi che più mi piacciono ( fino ad ora )

Cosa penso di Volunia!

Visto che già ci sono dei Fanboy che difendono volunia da qualsiasi critica, metto le mani avanti e dico che l’idea è carina ma è stata realizzata, secondo me, nel peggiore dei modi possibili. Questa è una critica che spero venga considerata in modo costruttivo.

L'home page di volunia
L'home page di volunia

Appena tornato a casa, apro l’email per poter provare in anteprima e procedo subito con l’attivazione dell’account. Per fortuna nulla di complesso, poiché avevo già inserito i miei dati. Dopo la mia mini critica precedente volevo solo smentirmi e vedere qualche cosa di nuovo ed interessante! La cosa che mi ha sconvolto più di tutti è questa… Continue reading Cosa penso di Volunia!

Come recuperare un vecchio computer ed usarlo come server BitTorrent

Dopo la chiusura di Megaupload ho ripreso ad utilizzare software per il filesharing tramite reti P2P: BitTorrent ed eMule sono tornati di moda! 😀 Così ho deciso di prendere un vecchio computer ed utilizzarlo come server casalingo per il download delle varie distribuzioni Linux OpenSource tramite bitTorrent.

BitTorrent per il file sharing p2p

Il problema della maggior parte dei computer è che dopo poco tempo diventano obsoleti. Sono passati 2 anni ed il mio Compaq Mini è già lento ed inutilizzabile! Per questo ho deciso di farlo rinascere 😀 Ho ampliato la capienza del disco rigido installandone uno più grande e poi ho installato Ubuntu Server 11.10 tramite una chiavetta USB: anche la versione desktop andava bene, ma Ubuntu Server ha gran parte dei software necessari già installati! Per chi non fosse pratico di GNU/Linux consiglio vivamente l’installazione della versione desktop! 😉  Continue reading Come recuperare un vecchio computer ed usarlo come server BitTorrent